Aree d’intervento

Disturbi del neurosviluppo

I disturbi del neurosviluppo sono tipici appunto del periodo dello sviluppo, molto spesso si manifestano ancora prima che il bambino faccia ingresso alla scuola primaria, compromettendone il suo funzionamento personale, sociale, scolastico o lavorativo. Accade anche che alcuni di questi disturbi si presentino in comorbilità, cioè in concomitanza. Tra i disturbi del neurosviluppo ritroviamo:

Disturbi specifici dell'Apprendimento

I Disturbi specifici dell’apprendimento o DSA sono disturbi del neurosviluppo ovvero disturbi che manifestano difficoltà a leggere, scrivere e calcolare in maniera fluente e corretta. Tali disordini possono coinvolgere una o più capacità sopra elencate, in base al tipo di difficoltà che comportano. Generalmente le difficoltà di apprendimento della scrittura sono associate alla dislessia. Solo in alcuni casi si presentano isolate.

Leggi tutto…

Disturbi specifici dell'Apprendimento

I Disturbi specifici dell’apprendimento o DSA sono disturbi del neurosviluppo ovvero disturbi che manifestano difficoltà a leggere, scrivere e calcolare in maniera fluente e corretta. Tali disordini possono coinvolgere una o più capacità sopra elencate, in base al tipo di difficoltà che comportano. Generalmente le difficoltà di apprendimento della scrittura sono associate alla dislessia. Solo in alcuni casi si presentano isolate.

Leggi tutto…

Disturbo dello spettro dell'autismo

Il disturbo dello spettro dell’Autismo, che inizia a manifestarsi già nei tre anni di vita, implica un deficit della comunicazione e interazione sociale in diversi contesti. Generalmente il bambino/ragazzo con disturbo dello spettro autistico mostra mancata reciprocità a livello sociale ed emotivo con una riduzione delle capacità verbali e non verbali e con scarso adattamento ai cambiamenti.

Leggi tutto…

Disturbo da deficit di attenzione - iperattività

Tra i disturbi del neurosviluppo ritroviamo il Disturbo da deficit di attenzione/iperattività (DDAI), i cui sintomi sono la manifestazione combinata di: disattenzione, iperattività e impulsività. Il bambino o ragazzo con DDAI, non riesce a prestare attenzione al compito, alle prove o attività da svolgere, siano esse didattiche ludiche o lavorative.

Leggi tutto…

Disturbo da deficit di attenzione - iperattività

Tra i disturbi del neurosviluppo ritroviamo il Disturbo da deficit di attenzione/iperattività (DDAI), i cui sintomi sono la manifestazione combinata di: disattenzione, iperattività e impulsività. Il bambino o ragazzo con DDAI, non riesce a prestare attenzione al compito, alle prove o attività da svolgere, siano esse didattiche ludiche o lavorative.

Leggi tutto…

Bisogni educativi speciali

In tutte le classi di ogni scuola ci sono dei bambini che necessitano di “un’attenzione speciale”, per vari motivi: svantaggio sociale e culturale, disturbi specifici di apprendimento e/o disturbi evolutivi specifici, difficoltà derivanti dalla non conoscenza della cultura della lingua italiana perché appartenenti a culture diverse. Quest’area dello svantaggio scolastico comprende problematiche diverse,  indicata come area dei Bisogni Educativi Speciali BES.

Leggi tutto…

Utilizziamo i cookie per migliorare l' esperienza sul nostro sito.
Open chat